Il Comitato Tecnico-Consultivo

Il Comitato Tecnico-consultivo è composto dal Direttore scientifico, che lo presiede, dai componenti eventualmente designati tra i docenti (universitari e non universitari) in numero di uno da ciascun Consiglio di Corso di Laurea e uno da ciascuna Scuola di Specializzazione, dei Dipartimenti aderenti al Centro, e ha funzioni consultive.
Il Comitato Tecnico-consultivo può anche cooptare esperti, scelti per la loro competenza su problemi che sono oggetto dell’attività del Centro.

Il Comitato Tecnico-consultivo:
a. condivide le linee di indirizzo delineate dal Comitato di Indirizzo ed eventualmente propone nuovi impegni pragmatici.
b. esprime parere sulla relazione annuale del Direttore scientifico.

Il Comitato Tecnico-consultivo può costituire al suo interno Commissioni di area e può nominare i rispettivi Coordinatori.
 

Ultima modifica:: 04/01/2016 - 15:17