SIMCUP ITALIA 2019

Novara, 4-5-6 Aprile 2019​

SIMCUP® Italia  - Evento formativo e culturale di simulazione per studenti, specializzandi e professionisti in medicina e infermieristica

Un circuito di stazioni di simulazione in cui si alternano manichini di base e avanzati, modelli riproducenti parti anatomiche (task trainers) e simulatori computerizzati di realtà virtuale. Oltre alle prove di gara, il programma di SIMCUP® Italia prevede seminari e workshop curati da docenti, italiani e stranieri, con esperienza internazionale in ambito clinico, di simulazione e di pedagogia medica.

I partecipanti si cimentano nella gestione di situazioni critiche ospedaliere e preospedaliere che coinvolgono pazienti adulti, pediatrici, neonatali e donne in gravidanza.

La SIMCUP® mette al centro la sicurezza del paziente attraverso l’addestramento del professionista della salute (presente e futuro). E lo fa utilizzando la competizione amatoriale come un fattore motivazionale. La SIMCUP® vuole essere un’occasione non solo per i partecipanti in gara di sviluppare conoscenze tecniche, abilità gestuali e psicomotorie, ragionamento clinico e capacità di lavorare in team ma anche un momento per docenti e istruttori per approfondire i temi legati alla tecnologia per l’educazione e alla salute. Una giornata con talk, expo, centri di simulazione e aziende per raccontare e condividere come la simulazione sta trasformando il settore della formazione, i suoi modelli di addestramento e le scelte per gli studenti e i professionisti.

Il format, che vede nella competizione amatoriale un fattore motivazionale, è quello utilizzato dai board scientifici e simile all’Objective Structured Clinical Examination (OSCE): un circuito di stazioni di simulazione in cui si alternano manichini di base e avanzati, modelli riproducenti parti anatomiche (task trainers) e simulatori computerizzati di realtà virtuale.

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata a SIMCUP ITALIA 2019

 

Grandi Novità per l'Edizione 2019 di SIMCUP

Per l'edizione 2019 le sfide aumentano e i circuiti di gara diventano 4:

- SIMCUP, 4-5-6 Aprile 2019: l'ormai nota competizione per i team di medici in formazione specialistica ISCRIVITI QUI

- nurSIMCUP, 5-6 Aprile 2019: per squadre di studenti in infermieristica che gareggeranno su stazioni di simulazione a rotazione e in contemporanea in cui si cimenteranno nella gestione di diverse tipologie di casi clinico-assistenziali alternando manichini di base e avanzati, modelli riproducenti parti anatomiche (task trainers), simulatori computerizzati di realtà virtuale e pazienti standardizzati. ISCRIVITI QUI

- sonoSIMCUP, 5-6 Aprile 2019: per giovani medici, medici in formazione specialistica o già specialisti, con particolare interesse nell'ecografia. I partecipanti verranno chiamati a lavorare a piccoli gruppi. Ogni stazione utilizzerà modalità di simulazione differente e affronterà un singolo problema ecografico con l’obiettivo di insegnare al partecipante a rispondere ad una domanda di rilevanza clinica. ISCRIVITI QUI

- medSIMCUP, 5 Aprile 2019: un’intera giornata dedicata agli studenti del corso di laurea in Medicina e Chirurgia. L’iniziativa è volta ad introdurre la simulazione nel modo di apprendere le principali abilità pratiche che lo studente si trova a dover usare nella pratica clinica. ISCRIVITI QUI

 

TAVOLA ROTONDA PER I PRESIDENTI DEI CORSI DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA E INFERMIERISTICA - 5 aprile 2019

Insegnare in Sanità: la Simulazione 4.0 e il Curriculum dei Corsi di Laurea 

La pratica clinica è un componente indispensabile dell’apprendimento e del mantenimento delle competenze in molte delle discipline sanitarie e la simulazione offre l'opportunità di praticare in maniera sicura ed efficace senza rischi per il paziente. La simulazione nella didattica medica si è già ampiamente evoluta rispetto alle sue fasi iniziali. Le nuove tecnologia offrono sempre maggiori possibilità ampliando l'offerta di soluzioni sempre più innovative ed efficaci. Se da una parte lo studente di oggi richiede sempre di più l'acquisizione di competenze che lo preparino al mondo del lavoro dall'altro spesso i docenti fanno fatica a fare fronte alle nuove esigenze e integrare nella proprio offerta didattica nuove metodologie di insegnamento. Saranno questi i temi della Tavola rotonda “Insegnare in sanità: la simulazione 4.0 e il curriculum Corsi di Laurea" promossa dalla Scuola di Medicina dell'Università del Piemonte Orientale.

Partecipazione ad invito, compilando il form online

Allegati: 
Ultima modifica:: 09/04/2019 - 16:45